SPIRITUALITÀ | Devozione al Cuore di Gesù

Le origini dell'adorazione e della devozione al Cuore di Gesù risalgono, in un certo senso, agli inizi del cristianesimo, poiché la Sacra Scrittura è la sua fonte principale.

Imagem


Possiamo dire che l'origine della devozione al Sacro Cuore di Gesù è antica quanto la Chiesa, poiché è iniziata sulla croce, dove questo Cuore Divino, trafitto dalla lancia del soldato, da allora ha aperto una porta perché tutti gli uomini potessero entrare. Quando guardiamo la ferita aperta del Costato di Gesù, ricordiamo allo stesso tempo il suo Cuore traboccante d'amore.

Devozione - mettersi in un atteggiamento di dedizione verso una persona, cioè essere legati a quella persona, e nel caso in cui diciamo che siamo devoti del Cuore di Gesù significa che c'è in noi questa prontezza e questo desiderio di essere uniti a Lui. Esser devoto al Cuore di Gesù significa soprattutto manifestare il nostro amore attraverso una costante ricerca di vivere i suoi insegnamenti. Gesù stesso ci esorta a imparare la mansuetudine e l'umiltà da Lui. “Imparate da me” (Mt 11,28-30). Con queste parole Gesù si dichiara “Maestro”, non sapiente di conoscenze, ma Maestro di coloro che soffrono e sono oppressi. Il suo grande desiderio è che tutti gli uomini conoscano il suo amore misericordioso.

 

Apostole del Sacro Cuore di Gesù