Via Crucis con la Beata Clelia Merloni

Meditiamo con gli scritti di Madre Clelia la Passione di Gesù Cristo, che ha portato sulla croce i nostri dolori e le nostre sofferenze

Imagem


“Non temere la croce; non sfuggire alle braccia di Dio che ti si tendono amorosamente; non dir di no alla sua chiamata soave.” (Beata Clelia Merloni)

La Via Crucis è un momento di profonda preghiera, meditazione e incontro con Gesù, che negli ultimi istanti della sua vita terrena, incontra la croce, strumento di sofferenza, ma soprattutto di liberazione e risurrezione.

Questa meditazione ha le sue origini nei primi tempi della Chiesa: i fedeli, dopo aver visitato  la Terra Santa e i luoghi sacri della Passione di Gesù, continuavano a ricordare le tappe della Via Dolorosa di Gerusalemme nelle loro terre d'origine, unendo questa devozione alla Passione di Cristo.

Qui vi presentiamo una bella versione, preparata con gli scritti della Beata Clelia Merloni, che ci aiutano a meditare su questo grande mistero: